Le prese

Le prese sono un altra parte fondamentale del Judo, a partire dalle Posizioni Base si applicano queste prese che ci permettono poi di eseguire le varie Proiezioni:

kumi kataKumi Kata – La presa base che si esegue dalla posizione Shizen Tai, ovvero la posizione naturale, si esegue In questo modo :

Tori prende il risvolto (o bavero) sinistro del Judogi di Uke con la mano destra mentre con la mano sinistra prende la manica destra di Uke all’altezza del gomito (Migi Kumi Kata). Per eseguire la presa dall’altro lato è sufficiente invertire le prese con le mani (Hidari Kumi Kata).

 

 

 

 

Le altre prese :

KATA-TE-TORI-AIHANMI Presa al polso incrociata
KATA-TE-TORI Presa al polso speculare
KATA-TE-RYO-TETORI Presa al polso con due mani
RYO-TE-TORI Presa ad entrambe le mani
RYOTE-MOCHI Presa di una mano con entrambi le mani
KATA-TORI Presa alla spalla con una mano
RYO-KATA-TORI Presa alle spalle con entrambe le mani
ERI-TORI Presa al bavero con una mano
MUNE-TORI Presa al petto con una mano
SODE-TORI Presa alla manica all’altezza del gomito
RYO-SODE-TORI Presa ad entrambe le maniche
USHIRO-RYO-TETORI Presa ai polsi da dietro
USHIRO-RYO-HIJI-TORI Presa ai gomiti da dietro
RYO-HIJI-TORI Presa ad entrambi i gomiti
USHIRO-ERI-TORI Presa al bavero da dietro
KATA-TE-USHIRO-ERI-TORI Presa al polso e al bavero da dietro
KATA-TE-TORI-KUBI-SHIME Presa al polso e strangolamento
USHIRO-DAKI-STUKI Presa in cintura da dietro
facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail