O Soto Gari

O Soto Gari – ( Grande Falciata Esterna )

osotogari

La tecnica di Judo chiamata O Soto Gari (大外刈), è la quinta delle 8 tecniche del Dai Ikkyo.

Tecnica con l’uso prevalente delle gamba (ashi-waza). La tecnica consiste nel portare uno squilibrio (Kusushi) verso indietro e destra (se la tecnica viene eseguita a destra) contemporaneamente avanzando con il piede sinistro verso l’esterno del piede destro di Uke a qualche centimetro di distanza ma alla stessa altezza.Il contatto (Tsukuri) avviene fra la spalla destra di tori e la spalla destra di uke, mentre il braccio sinistro di tori tira verso il basso e il braccio destro al bavero, mantenendo il contatto, spinge verso sinistra. Importante mantenere il ginocchio della gamba d’appoggio leggermente flesso, per permettere al piede di mantenersi in spinta appoggiando solo l’avampiede, per non sbilanciarsi all’indietro.

La testa di tori deve protendere verso il basso, quasi appoggiandosi sul braccio di Uke nella direzione dello squilibrio. A questo punto con un movimento d’anca volto a schivare il corpo di uke, si proietta la gamba destra oltre la gamba di uke, mantenendola diritta con la punta del piede in dorsiflessione e si falcia con forza mantenendo l’asse testa corpo gamba su una stessa linea.

Il suo gruppo, denominato Dai Ikkyo, è il primo dei 5 gruppi del Go kyo.

 

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail